CURVATURA BIOMEDICA PRESSO IL LICEO CLASSICO GARIBALDI: AL VIA LA ATTESA SPERIMENTAZIONE

Con grande gioia ed orgoglio il Dirigente Scolastico ha reso noto, questa mattina, che il nostro liceo classico “G. Garibaldi” è tra gli istituti - solo  200 in tutta Italia -  individuati tramite Avviso Pubblico promosso dal MI, Direzione generale degli ordinamenti scolastici, a sperimentare dall’anno scolastico 2021-2022  il percorso di potenziamento e orientamento “Biologia con curvatura biomedica”.  L’anno scolastico 2021-2022 sarà dunque il primo importante anno che vedrà attivata, presso il Garibaldi, la prima annualità del percorso nazionale di “Biologia con curvatura biomedica”. Occasione formativa straordinaria per la nostra utenza che aspira a studi sempre più qualificanti e qualificati.

Enorme e corale la soddisfazione connessa a questo risultato atteso da tempo e per il quale- vale la pena ricordarlo- il nostro liceo classico ha lavorato concretamente dal 2018-2019 grazie al percorso attivato a livello di singola Istituzione scolastica grazie all’impegno dei Docenti interni e in collaborazione con l’Associazione Medici Cattolici locale che il Dirigente scolastico torna a ringraziare per la grande e fattiva collaborazione resa. A beneficiare delle esperienze formative concretizzatesi furono già allora gli studenti delle ultime classi del nostro liceo che intesero aderirvi.

Oggi, però si è ad una svolta importante giacché il percorso che prende avvio è un percorso didattico nazionale unico nella struttura e nei contenuti, istituzionalizzato grazie alla sottoscrizione di un protocollo tra il Direttore Generale degli Ordinamenti scolastici e il Presidente della Federazione Nazionale dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri.

La prospettiva è quella di fornire risposte concrete alle esigenze di orientamento post-diploma degli studenti, per facilitarne le scelte sia universitarie che professionali: centocinquanta ore di lezioni frontali e sul campo per capire, sin dalla terza classe del Liceo, se si abbiano le attitudini a frequentare la Facoltà di Medicina e comunque facoltà in ambito sanitario.

La sperimentazione indirizzata agli studenti delle classi terze, avrà una durata triennale (per un totale di 150 ore), con un monte ore annuale di 50 ore: 20 ore tenute dai docenti di scienze, 20 ore dai medici indicati dagli ordini provinciali, 10 ore “sul campo”, tramite attività condotte in presenza o a distanza presso strutture sanitarie, ospedali, laboratori di analisi individuati dagli Ordini Provinciali dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri. Un grazie sentito va doverosamente all’Ordine dei medici della provincia di Cosenza  nella persona del suo Presidente, per aver fortemente creduto in noi e aver offerto, come evidenziato anche dal Sindaco della nostra città, una opportunità formativa in più ai giovani liceali del nostro territorio.

 

Incontro operativo della rete nazionale in videoconferenza

 

Avviato il percorso di curvatura biomedica

 

In evidenza

No result.

Notizie

URP

Istituto Istruzione Secondaria Superiore

Liceo Classico "G. Garibaldi"

Liceo Artistico "A. Alfano"

I.P.S.I.A. “L. da Vinci”

Via Roma, 164 – 87012 Castrovillari (CS)

Tel. 0981209049 Fax 098121592 

Email: CSIS029002@istruzione.it

PEC: CSIS029002@pec.istruzione.it

Cod. Mecc. CSIS029002

Cod. Fisc. 94006090784

 

Area riservata